Menu opener
Close
Scegli una città o un hotel ed inseriscilo nel campo qui sopra.
Nessun suggerimento
Seleziona un periodo inferiore a 21 giorni
Ospiti
1 camera, camere, 1 ospiti ospiti ospiti
Camere
Persone

Bambini: Se viaggi con bambini ti verrà chiesto età e numero di bambini successivamente, nel passaggio 3 della tua prenotazione.

  • Palermo Hotel B&B
  • 22/07/2019 - 23/07/2019
  • 1 camera, 1 adulto
  • 1 camera, 1 ospiti

B&B Hotels a Palermo

, 1 hotel

Scopri Palermo

Palermo, capoluogo della Sicilia, è una delle città più belle d’Italia: splendore e decadenza convivono in un equilibrio affascinante.
Un centro caotico, frenetico, ma talmente interessante da attirare ogni anno ondate di turisti provenienti da ogni parte del mondo, soprattutto grazie al suo immenso patrimonio storico. Molti degli edifici più antichi risalgono al periodo in cui la Sicilia faceva parte del Regno Normanno, ma non mancano anche influenze arabe, bizantine o spagnole.
Oltre alla sua storia, è la sua posizione geografica a renderla unica: Palermo si trova infatti in un’area panoramica (la famosa Conca d’Oro), circondata da un semicerchio di montagne e colline e arricchita dal richiamo del mare e dal clima mite, tipico dell’area mediterranea.

Dove prenotare a Palermo

Sei alla ricerca di un hotel nel centro di Palermo? Il B&B Hotel Palermo, è situato in pieno centro città, nel quartiere Zisa. E’ perfetto per soggiornare ad un ottimo rapporto qualità-prezzo.
La struttura dista a soli 40 min di auto dall’aeroporto di Punta Raisi,  e con una passeggiata di soli 15 min si raggiunge la Stazione Centrale.

Storia e curiosità

Le origini di Palermo sono antichissime e non rimandabili ad una data precisa. Quel che è certo è che la città fu oggetto del desiderio di diversi popoli nel corso della storia, i quali se la contendevano e ne facevano motivo di guerre; coloro che riuscirono a conquistarla e governarla furono i Fenici, i Romani, i Bizantini, gli Arabi, i Normanni, gli Spagnoli e, in ultimo, i Borboni di Napoli. E’ proprio la ricchezza storica dovuta alle influenze culturali, architettoniche e artistiche derivate dalle diverse occupazioni che, ad oggi, rende Palermo una delle città più affascinanti del nostro Paese, se non anche una delle mete turistiche più gettonate, anche tra i turisti stranieri.
Il capoluogo siciliano non è famosa solo per il patrimonio culturale, quello paesaggistico è il maggiore rivale: l’alternanza di mare e montagna rendono la città una meta ideale per tutti.

Inoltre, non si può non far riferimento alla ricca esperienza culinaria che offre questa città: non mancano mai eventi dedicati ai sapori siciliani e sagre di prodotti tipici del luogo, tra cui gli immancabili arancini, i cannoli, la brioche farcita con la granita e la cassata.
Una città tutta da gustare!

Per le tue passeggiate

Per godere al massimo di tutto ciò che offre la città di Palermo, non c’è modo migliore di una bella passeggiata.
Non ci si dovrebbe limitare solo al lungomare, o alle spiagge dalla sabbia dorata, senz’altro molto apprezzate; la particolarità di questa città sono proprio le bellezze nascoste tra le piccole vie del centro storico, o i diversi percorsi immersi nel verde che permettono di godersi un pomeriggio alternativo. Non solo mare insomma!

Monumenti e luoghi d'interesse

Tra i monumenti che meritano senza dubbio di essere visitati non possono mancare: la Basilica di San Francesco d’Assisi, di impronta svevo-angioina e risalente al 1200; la Chiesa della Magione, uno dei migliori esempi di arte arabo-normanna; la Chiesa della Martorana, un mix tra stile normanno e barocco (viene praticato un rito bizantino cattolico, partecipare ad una messa è un’esperienza unica); la Chiesa di San Cataldo, caratterizzata da tre cupole rosse, di stile romanico; il Palazzo dei Normanni, nel quale è d’obbligo entrare per poter vedere la Cappella Palatina, un incontro perfetto tra lo stile latino e quello bizantino; il Teatro Massimo, famoso per le sue notevoli dimensioni (può ospitare quasi 1500 spettatori) e di stile prettamente neoclassico; la Cattedrale, chiamata anche “il libro della storia di Palermo”, anch’essa con uno stile che tiene traccia di tutte le dominazioni subite nel corso dei secoli; Piazza Pretoria e la sua Fontana, caratterizzata da statue di mostri, divinità e animali; e infine, ma non per importanza, Il Palazzo della Zisa, uno dei migliori esempi di architettura arabo-normanna, ospitante il Museo dell’arte islamica e nominato Patrimonio dell’Unesco nel 2015.

Eventi

Palermo è una città da vivere tutto l’anno, tra gli eventi più rilevanti suggeriamo: la Festa di Santa Rosalia, una delle feste più importanti e famose della Sicilia, una processione santa che ha come fulcro un Carro; il Festival della Verdura, non fatevi ingannare dal nome, si tratta di un evento tutto dedicato alla musica (classica, rock, pop, dance, ecc) nel bellissimo e suggestivo Teatro Massimo; il Pellegrinaggio al Monte Pellegrino; la Festa dei Doni dei morti, durante la quale vengono donati dolci e giocattoli ai bambini; infine la Stagione dell’Opera al Teatro Massimo.