Menu opener

Cosa vedere a Verona: i luoghi da non perdere in città

Verona, resa famosa nel mondo da Shakespeare che qui ambientò la travagliata storia d’amore tra Romeo e Giulietta, è una città veneta che permette di ammirare numerosi importanti edifici e palazzi e di visitare interessanti musei. Il B&B Hotel Verona ti consiglia un itinerario di visita per non perdere le maggiori attrazioni.

Cosa visitare nel centro storico di Verona: i principali monumenti

Il centro storico di Verona è Patrimonio Unesco, grazie alle sue piazze, ai suoi ponti e alle tante chiese e torri che spaziano dall’epoca romana a quella contemporanea, passando per il gotico dell’epoca delle Signorie, il rinascimentale, il barocco e il neoclassico. 

  • Piazza Bra è il centro della città. L’Arena di Verona (l’anfiteatro romano che ospita la prestigiosa stagione lirica veronese) è il suo elemento dominante, ma non mancano palazzi seicenteschi e ottocenteschi.
  • Piazza delle Erbe è una delle piazze più conosciute. Circondata da edifici storici come il Palazzo della Ragione, la Casa dei Mercanti e Palazzo Maffei, è un vivace mercato pieno di suoni e colori. 
  • Casa di Giulietta: simbolo dell’amore, con le pareti del cortile e la statua di Giulietta ricoperti di biglietti e lettere, ospita il balcone sotto cui Romeo si dichiarò all’amata.
  • Torre dei Lamberti: alta 84 metri, è stata costruita in più tempi, creando il mix di materiali che la contraddistingue. Dalla sua cima, si gode di una bellissima vista su tutta la città.
  • Arche Scaligere: si tratta di un complesso funerario riservato alla famiglia che dominò a lungo su Verona, gli Scaligeri. 
  • Duomo di Verona: dedicato a Santa Maria Matricolare, conserva la Pala dell’assunta eseguita da Tiziano.
  • Porta Borsari: porta di accesso alla città dove si raccoglievano i dazi.
  • Castelvecchio: fatto erigere da Cangrande II della Scala, è un edificio medievale collegato all’altra sponda dell’Adige dal Ponte Scaligero, meta prediletta per gli amanti della fotografia.

Cosa visitare a Verona: i musei e i parchi

Verona non è solo monumenti. Tra i musei da non perdere, ci sono sicuramente il Museo Civico, con interessanti collezioni, il Museo degli Affreschi (nello stesso edificio dove si trova la Tomba di Giulietta), dove sono esposte le opere salvate dalla piena del fiume Adige del 1882 e la Galleria d’Arte Moderna Palazzo Forti. Il Museo del Teatro Romano presenta una notevole collezione archeologica accanto al Teatro da cui prende il nome. Nei dintorni di Verona, si trovano alcuni parchi di divertimento o naturali molto conosciuti, come Gardaland, il Parco Giardino Sigurtà e il Parco delle Cascate di Molina.

Prenota il tuo hotel nella la città di Verona per scoprire tutte le bellezze della città :