Menu opener

Cosa vedere in Sicilia

La Sicilia è la più grande isola d’Italia e del Mediterraneo oltre ad essere una delle più grandi d’Europa. La Sicilia vanta un ricco patrimonio archeologico, artistico e culturale. Il punto di partenza migliore per un tour volto alla scoperta delle numerose bellezze della Sicilia e la sua famosa tradizione enogastronomica, risultato delle colonizzazioni che si sono succedute nel tempo, può essere la città di Palermo, capoluogo della regione, e sede del B&B Hotel Palermo Quattro Canti.

Cosa visitare a Palermo e dintorni

I consigli su cosa vedere a Palermo e come organizzare la tua vacanza in Sicilia sono numerosi considerando la sua lunga storia millenaria che le ha regalato un rilevante patrimonio artistico e architettonico, che è impreziosita dalla sua posizione geografica che la vede collocata nella Conca d’Oro: la città è circondata da colline, montagne e dal mare. 

A pochi chilometri da Palermo c’è Trapani, una grande città della Sicilia occidentale, che gode di una vista sulle isole Egadi, che fanno parte della Riserva naturale marina Isole Egadi; la riserva naturale è raggiungibile da porto turistico e commerciale della città. A Trapani potrai visitare il Museo di Archeologia Marina e la Chiesa del Purgatorio, in cui sono conservate le antiche sculture in legno che sfilano ogni venerdì santo durante la tradizionale processione dei Misteri a Pasqua. Un altro evento della città è il Luglio Musicale Trapanese, ospitato nel teatro all'aperto dei giardini di Villa Margherita.

Andare in vacanza in Sicilia significa anche godersi il mare e le spiagge e sicuramente spostarsi per visitare la zona di San Vito Lo Capo ha i suoi validi motivi. La località balneare è famosa perché è annoverata tra le più belle d’Italia e la sua costa è dominata dall’alto dal grande Monte Monaco; a est di San Vito Lo Capo si trova la Riserva Naturale dello Zingaro, uno dei pochi tratti di costa siciliana in cui sopravvive un ecosistema di natura, spiagge e acqua incontaminate.

Cosa visitare nella Sicilia sud orientale

Continua il tour in Sicilia e prosegui verso sud in direzione Agrigento, nota per le rovine dell’antica città di Akragas di cui si possono visitare i templi e il parco archeologico. La Valle dei Templi di Agrigento è infatti inserito nella lista dei luoghi del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e, con i suoi 1300 ettari, è il parco archeologico più grande del mondo. La località balneare da segnalare nell’area di Agrigento è la Scala dei Turchi, una scogliera di colore bianco dalle forme particolari che si erge a picco sul mare.