Menu opener

Scoprire il centro storico di Torino

Scopri il centro storico di Torino con le sue belle piazze, i portici ricchi di negozi, i palazzi maestosi e gli interessanti musei nella guida di B&B Hotels, piena di curiosità sulla città. L'atmosfera unica di Torino e il suo fascino antico ti conquisteranno!

Piazza Castello

Piazza Castello è il cuore della città, il punto perfetto da cui partire per un tour nel capoluogo piemontese che fu la prima capitale del Regno d'Italia. Dalla piazza, infatti, si diramano le quattro strade principali di Torino: via Po, sede di negozi antichi e caffè d'epoca; via Pietro Micca, la prima "diagonale" a rompere lo schema a scacchi d'impronta romana; via Roma, ridefinita in stile eclettico e razionalista durante il periodo fascista; via Garibaldi, una delle strade pedonali più lunghe d'Europa. Sulla piazza hanno sede alcuni degli edifici più importanti di Torino: il Teatro Regio, il Palazzo Reale e Palazzo Madama. Inoltre, abbelliscono la piazza il Monumento al Cavaliere d'Italia, dedicato ad Emanuele Filiberto Duca d'Aosta, e la statua dell'Alfiere dell'Esercito Sardo.

Duomo di Torino

Al centro di Torino si trova anche la Cattedrale di San Giovanni Battista, edificio rinascimentale che al suo interno ospita il capolavoro barocco di Guarino Guarini: la Cappella della Sacra Sindone, dove è custodita una delle reliquie più importanti della storia cristiana. Quest'ultima non sempre è esposta al pubblico, ma è possibile vederne una copia nella Real Chiesa di San Lorenzo, prima collocazione della reliquia. La quattrocentesca torre campanaria della Cattedrale è coronata da una struttura settecentesca di Juvara.

Piazza San Carlo

È per molti la piazza più bella di Torino, con il suo armonioso aspetto seicentesco. Al centro della piazza è collocata una delle statue più significative di inizio Ottocento, il Monumento Equestre di Emanuele Filiberto. Numerosi palazzi si affacciano su questa piazza; tra i tanti, Palazzo Solaro del Borgo, che conserva sale con decorazioni del Settecento. Inoltre, attorno alla piazza si trovano alcuni degli storici caffè torinesi.

Mole Antonelliana

Simbolo della città, ha un ascensore panoramico che permette di raggiungere le terrazze che circondano la sua Cupola; da qui, lo sguardo spazia a 360 gradi sulla città, arrivando alla collina di Superga con la sua Basilica. All'interno dell'edificio si trova il Museo Nazionale del Cinema, sede di un'interessante mostra permanente sull'argomento e di numerose esposizioni temporanee a tema.

Piazza Vittorio Veneto

Questa piazza è famosa per la sua grandezza e per i suoi portici. Proprio per la sua ampiezza, è utilizzata per manifestazioni e concerti. La sua posizione, tra Piazza Castello e i Murazzi del Po - dove si trovano numerosi locali, oltre che la Chiesa della Gran Madre di Dio e il Monte dei Cappuccini - ne fa un luogo di richiamo per turisti e residenti.

Per visitare questa città e i suoi musei - come il Museo Egizio, secondo al mondo per importanza - scoprire gli episodi che hanno fatto la storia italiana, passeggiare nelle belle piazze, sorseggiare un tipico bicerin o gustare un buon bollito, non ti resta che prenotare un hotel a Torino che ti permetta di farlo in tutta tranquillità, lasciando la macchina nel parcheggio dell'hotel e utilizzando gli ottimi mezzi pubblici cittadini.