Menu opener

Disneyland Paris: i migliori ristoranti

Close
Scegli una città o un hotel ed inseriscilo nel campo qui sopra.
Nessun suggerimento
Seleziona un periodo inferiore a 21 giorni
Start date cannot be set in the past.
Ospiti
Area dedicata ad Aziende e Agenzie

Se il tuo viaggio a Parigi comprende una visita ai Parchi Disney, avrai l’occasione di gustare non solo la famosa cucina francese, ma anche prelibatezze di vario tipo nei tanti ristoranti del parco. La guida dei B&B Hotels ti suggerisce i migliori locali dove mangiare a Disneyland Paris!

Consigli su dove mangiare a Disneyland Paris

Disneyland Park (l’area di Disneyland Paris dove si trovano le giostre e i giochi per i più piccoli e dove si respira l’atmosfera incantata che fa tornare bambini), Walt Disney Studios Park (pensato per i più grandi, con attrazioni più impegnative e spettacoli di stuntman) e il Disney Village, (l’area con i negozi e il cinema) sono costellati da più di 50 ristoranti. Le proposte culinarie sono di diverso genere, pensate per accontentare tutti i palati e tutti i portafogli.

Molti dei ristoranti dei parchi sono inseriti nelle formule di mezza pensione proposte da Disneyland, per garantirsi un posto a pranzo o a cena. Di seguito, troverai una lista dei principali punti di ristoro e le loro caratteristiche.

  • Buffalo Bill’s Wild West Show: con il suo menù fisso a base di carne, piace molto a chi ama i cavalli e il vecchio west, per lo show a tema che anima le serate.
  • Auberge de Cendrillon: pranzare o cenare in questo ristorante è il sogno di ogni bambina: gli ottimi piatti della cucina francese, infatti, sono serviti a tavoli cui si accomodano le Principesse Disney.
  • Bistrot Chez Remy: sempre cucina francese ma osservata dal punto di vista di un topo (gli arredi sono enormi), per deliziarsi con insalate, Ratatouille (ovviamente!), tagliate di manzo e dolci strepitosi.
  • Café Mickey: questo locale propone cibi italiani accompagnati dalla presenza dei personaggi Disney più amati, per unire il piacere dei pasti a una fotografia con il proprio beniamino.
  • Rainforest Café: pranzare o cenare immersi nella foresta amazzonica è un’esperienza unica che coinvolge, oltre al gusto (pietanze americane), anche tutti gli altri sensi.
  • Agrabah Café: cucina marocchina e mediorientale in stile Aladin, con un ricco menù a buffet cui attingere a volontà.
  • Cape Cod: locale con proposte di pesce (piatti mediterranei e internazionali), con l’atmosfera delle coste del New England.
  • Pizzeria Bella Notte: come non apprezzare le pizze e la pasta di Tony, il ristorante dell'incontro di Lilli e il Vagabondo?

Non mancano proposte fast food (ottimi gli hamburger del Café Hyperion e consolidata la tradizione del MacDonald’s), bar dove bere qualcosa e buffet all-you-can-eat (con proposte culinarie di diverso tipo) a disposizione dei più affamati.

Soggiornare a breve distanza dal parco senza spendere una fortuna (gustando un’ottima e abbondante colazione a buffet e lasciando la propria auto nel parcheggio gratuito) è possibile: è sufficiente prenotare il B&B Hotel a Disneyland Paris! La navetta gratuita conduce a Disneyland Paris in dieci minuti e, se si volesse cenare in tranquillità e non nei ristoranti dei parchi Disney, l’hotel ha al suo interno un ristorante.