Menu opener
Close
Scegli una città o un hotel ed inseriscilo nel campo qui sopra.
Nessun suggerimento
Seleziona un periodo inferiore a 21 giorni
Seleziona una data successiva

Seleziona un periodo inferiore a 21 giorniSeleziona una data successiva

Arrivo
Partenza
Area dedicata ad Aziende e Agenzie
  • Praga Hotel B&B
  • 17/09/202118/09/2021
    09/1709/18
  • 1 camera, 1 adulto
  • 1 camera, 1 ospiti

Praga, 1 hotel

Una storia di Praga

Fondata nell'ultimo quarto del IX secolo, Praga divenne la sede dei re di Boemia. La città fiorì nel XIV secolo durante il regno di Carlo IV, che ordinò la costruzione della Città Nuova, del Ponte Carlo, della Cattedrale di San Vito e dell'Università Carolina.
Per secoli Praga è stata una città multietnica con un'importante popolazione ceca, tedesca ed ebraica. Le quattro città che avrebbero poi formato Praga si unirono solo nel 1784. Queste quattro città erano Hradčany, Malá Strana (Piccolo Quartiere), Staré Město (Città Vecchia) e Nové Město (Città Nuova). Nel 1850, la città subì un'ulteriore espansione con la costruzione del quartiere ebraico Josefov. Dal 1939, quando il Paese fu occupato dai nazisti e durante la seconda guerra mondiale, la maggior parte degli ebrei fuggì dalla città o fu uccisa nell'Olocausto. La popolazione tedesca, che fino al XIX secolo aveva costituito la minoranza degli abitanti della città, fu espulsa all'indomani della guerra.
Praga è stata sotto il regime comunista per oltre 40 anni e raramente visitata dai turisti fino a dopo la Rivoluzione di velluto del 17 novembre 1989. Dal momento in cui la libertà è scesa nelle strade, la città ha iniziato a sperimentare un enorme boom economico, ancora di più dopo che la Repubblica Ceca è entrata a far parte dell'Unione Europea nel 2004. Oggi è una destinazione turistica molto popolare e, secondo le statistiche, è la quinta città più visitata d'Europa.
Praga conta un vasto numero di edifici di particolare interesse architettonico. Nel 1992, il centro storico della città, che copre 866 ettari, è stato inserito nel registro del patrimonio culturale e naturale mondiale dell'UNESCO. La città è situata su entrambe le rive del fiume Moldava nella Boemia centrale. Praga è la capitale della Repubblica Ceca e la culla della cultura ceca.

 

Karlín

Una sistemazione a Karlín è l'ideale per chi vuole lasciare il fascino fiabesco del centro storico e conoscere un volto di Praga completamente diverso, attraente, vivace e in continua evoluzione.
Alla fine del secolo scorso, Karlín era un misero distretto industriale visitato molto raramente dai turisti. Tuttavia, dopo le catastrofiche inondazioni del 2002, Karlín ha conosciuto un nuovo slancio. Dopo la costruzione di una serie di edifici ambiziosi e di alta qualità nel sito dell'area danneggiata, Karlín ha ricevuto un nuovo spazio per rinascere.
Oggi, Karlín è un quartiere alla moda di Praga, con un'atmosfera simile a quella di Berlino. Puoi trovare ampi viali, case in stile Art Nouveau ristrutturate, molti ristoranti e caffè diversi, parchi ed edifici industriali ristrutturati con cura. La collina di Vítkov con il monumento di Jan Žižka offre una vista straordinaria dell'intera città, incluso il Castello di Praga.

Charles Bridge

Whether you visit alone in the early morning mist or shoulder your way through the afternoon crowds, crossing Charles Bridge is the quintessential Prague experience. Built in 1357, its 16 elegant arches withstood wheeled traffic for 500-odd years - thanks, legend claims, to eggs mixed into the mortar - until it was made pedestrian - only after WWII. By day, the famous baroque statues stare down with stony indifference on a fascinating parade of buskers, jazz bands and postcard sellers.

 

Karlův most
110 00 Praha 1, Cechia

Prague Castle

A thousand years of history is cradled within the walls of Prague´s hilltop castle, a complex of churches, towers, halls and palaces that is almost a village in its own right. This is the cultural and historical heart of the Czech Republic, comprising not only collections of physical treasures such as the golden reliquaries of St Vitus Treasury and the Bohemian crown jewels, but also the sites of great historic events such as the murder of St Wenceslas and the Second Defenestration of Prague.

 

Hradčany
119 08 Prague 1, Cechia

Old Town Square

Despite the swarms of tourists, crowded pavement cafes and over-the-top commercialism, it is impossible not to enjoy the spectacle of Prague´s premier public space and watch the Old Town Hall´s amazing Astronomical Clock.

Staroměstské nám
11000 Josefov, Cechia

St. Vitus Cathedral

Occupying the site of a 10th century Romanesque rotunda built by the Good King Wenceslas of Christmas-carol fame, St Vitus is the heart of Czech Catholicism, and its spires and bell tower are the focus of Prague´s skyline. Commenced in 1344 but not completed until 1929, the cathedral´s soaring Gothic nave is lit by gorgeous stained glass, and is home to the cultural jewels of Chapel of St Wenceslas, the priceless medieval mosaics of the Golden Gate and the magnificent silver tomb of St John of Nepomuk.

III. nádvoří 48/2
119 01 Praha, Cechia

Vyšehrad

Vyšehrad, sometimes referred to as “ Prague’s second castle “ is another of the Czech republic’s fine castles. It was built in the 10th century on a hill over the river Vltava and within the  castle grounds is the Church of St. Paul and St. Peter, as well Vyšehrad cemetery,  the remains of many famous people from Czech History are deposited.

 

V Pevnosti 159/5b
128 00 Praha, Cechia