B&B Hotels a Savona

       

Situata sulla Riviera Ligure di Ponente, Savona è definita “Città dei Papi” per l’eredità artistica rinascimentale lasciata da Sisto IV e Giulio II, papi-mecenati entrambi provenienti dalla nobile famiglia savonese dei Della Rovere. Oltre a opere architettoniche di pregio, Savona vanta un mare pulito e cristallino premiato con la Bandiera Blu, che accoglie i turisti con quattro chilometri di arenili con stabilimenti balneari attrezzati di ogni comfort e una zona portuale viva e caratteristica. Per visitare tutti i punti d’interesse della città e scoprire anche i suoi lati più nascosti, l'Hotel Mirò a  Savona è la scelta perfetta. Prenota il tuo soggiorno e mettiti in viaggio: ti aspettiamo!

 

Dove prenotare a Savona

Per i tuoi soggiorni di lavoro o vacanze di piacere, all'Hotel Mirò a Savona ha tutti i comfort che cerchi! A soli 5 minuti di auto dall’uscita dell’autostrada e a 3 chilometri dalla stazione dei treni, il nuovo B&B Hotel si trova a pochi metri di distanza dal mare e dalle sue spiagge. Tramite una passeggiata lungomare è possibile arrivare direttamente nel centro storico e iniziare a esplorare la città.

Storia e curiosità

Secondo alcuni, come suggerisce l’assonanza tra “Savona” e la parola “sapone”, quest’ultimo sarebbe stato inventato proprio in questa città. Nella tradizione ligure, si racconta infatti che fu la moglie di un pescatore a scoprirne la formula grezza, facendo bollire insieme in una pentola olio d’oliva e liscivia di soda. Tra le specialità della cucina vi sono invece la farinata bianca, preparata con farina di grano, la panissa, realizzata con farina di ceci, fritta e servita tagliata a fette, i maccheroni con la trippa e il chinotto, prodotto di cui era la prima esportatrice a livello mondiale fino alla fine del XIX secolo.

Per le tue passeggiate

Dopo aver dato un saluto al blu del mare, puoi iniziare a visitare la città dalla fortezza cinquecentesca del Priamar. Suggestiva cittadella culturale, racchiude in un unico polo il Museo Archeologico, il Muso Pertini Cuneo, un Centro Congressi e durante il periodo estivo un teatro a cielo aperto che ospita una ricca kermesse di spettacoli sotto le stelle. Vicino al Priamar si trova la vecchia Darsena, una vera e propria agorà che attrae turisti e savonesi per aperitivi e cene a base di pesce in un’atmosfera festosa e conviviale. Per entrare nel centro cittadino, passa accanto alle Torri del Brandale con la grande campana chiamata “A Campanessa”. Da lì procedi verso il Museo d’Arte di Palazzo Gavotti e il Complesso Monumentale del Duomo. Se hai voglia di pedalare, percorri l’itinerario tutto verde della Valle del Letimbro (SV), dove troverai il Santuario di Nostra Signora di Misericordia, uno dei più importanti santuari mariani d’Italia.

Monumenti e luoghi d'interesse

Oltre a contenere capolavori rinascimentali e uno dei cori lignei più belli d’Europa, la Cattedrale dell’Assunta custodisce le reliquie di San Valentino, il santo protettore degli innamorati. All’interno del Palazzo di Pietà, c’è il Museo della Ceramica, una testimonianza diretta della maestria dei savonesi nell’arte della ceramica che accoglie più di mille opere distribuite su quattro piani. Il Museo d’Arte di Palazzo Gavotti fa da sede alla pinacoteca dove sono esposte pale seicentesche, maioliche bianco-blu e preziose ceramiche. Se sei un appassionato di tecnologia, l’All About Apple Museum è una tappa che merita di essere percorsa, perché contiene quasi tutta la produzione di PC, periferiche, accessori, prototipi Apple dagli albori del 1976 fino ai giorni nostri. Infine se ami la speleologia, passa una giornata nelle Grotte del Toirano (SV) e viaggia all’indietro nel tempo fino all’epoca preistorica. Tra stalattiti e stalagmiti, visiterai il cimitero di orsi delle caverne più grande d’Europa.

Eventi

A fine aprile, durante la manifestazione Salonissimo si svolge il Festival del Tango e Savona diventa una grande pista da ballo, dove i campioni di tango e tutti gli appassionati di quest’arte possono cimentarsi in gare, esibizioni in pubblico e corsi propedeutici. Tra fine maggio e metà giugno, è la musica la vera protagonista, grazie al Festival Internazionale di Musica che diffonde le note della musica sacra per tutta la provincia savonese. Infine il FLU, il Festival dei Linguaggi Urbani, apre le porte di vecchie acciaierie, fornaci e cantieri navali, per mostrare ai turisti e agli stessi cittadini come l’epoca industriale abbia radicalmente cambiato l’architettura, la cultura e il vivere quotidiano di Savona.

Vicino a B&B Hotel

       
Nessuna camera disponibile per il periodo richiesto: dal 17/11/2017 al 18/11/2017 Modifica queste date
Close